GIUSEPPE RESTANO

PAVIMENTI

testo in catalogo di Santa Nastro

13 aprile - 15 giugno 2013 

Claudio Poleschi Arte Contemporanea
via Santa Giustina, 21 e Chiesa di San Matteo, Piazza San Matteo 3, Lucca

Inaugurazione: sabato 13 aprile, ore 18.30

 restano pavimenti w

Pavimento I, 2011, cm 100 x 100

 

Claudio Poleschi Arte Contemporanea è lieta di annunciare, sabato 13 aprile, la mostra personale di Giuseppe Restano, dedicata alla ricerca più recente dell'artista, che assume il nome emblematico di Pavimenti. La mostra si terrà in Via Santa Giustina 21 e nella chiesa adiacente di San Matteo e verrà presentata da Santa Nastro.

"Non c'è trucco, non c'è inganno. Il titolo non mente. Dice ciò che la tela rappresenta, andando a riportare sulla superficie lo splendido e lussureggiante repertorio decorativo dei pavimenti della tradizione pugliese, dalla quale l'artista, originario di Grottaglie, proviene.

Ma non si tratta di un'operazione banalmente mnemonica, né di semplice ornato. Infine, non è copia dal vero. È un approccio, se si vuole, mentale con il quale l'artista recupera l'idea platonica di pavimento pugliese e la trasferisce sulla tela ingrandita, passata al setaccio attraverso il filtro della sua azione pittorica.

I labirinti decorativi che l'artista mette sotto la lente, ingrandendoli e portandoli in primo piano sulla superficie della tela, raccontano in sintesi un mondo: ogni cuneo è un'immagine, una casa visitata, una persona incontrata, ogni motivo floreale è un momento vissuto, o che sta succedendo ora, o che addirittura accadrà. Perché le opere di Restano rappresentano una dimensione quotidiana, universale, nella quale tutti noi possiamo riconoscerci." (Santa Nastro)

 

Claudio Poleschi Arte Contemporanea
Via Santa Giustina 21, 55100 Lucca
T +39 0583 469490
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

© 2018 Claudio Poleschi Arte Contemporanea