VLADIMIR DUBOSSARSKY e ALEXANDER VINOGRADOV

HOW ARE YOU, LADIES AND GENTLEMEN?

13 gennaio - 10 marzo 2001

testo in catalogo di Patricia Ellis



Inaugurazione: sabato 13 gennaio 2001 ore 18.30

How are you, Ladies and Gentlemen?, è un quadro allegorico, un quadro happy, un quadro ironico e simbolico, un quadro che indaga, per la prima volta, un insolito rapporto: quello fra natura e moda. Il nostro modo di vivere ha cambiato radicalmente anche il costume dove la moda ha avuto un ruolo predominante anche sulla comunicazione: le loro moltiplicate pubblicità carnbiano e rinnovano lo sguardo. Storicamente il rapporto con la natura è stato un rapporto privilegiato dalla filosofia, dalla letteratura e dall'arte, ma con la moda è la prima volta che viene indagato, e per la prima volta viene data una risposta. La risposta non viene dalla cultura occidentale, ma da una cultura artistica dell'Est, da una cultura moscovita.

L'affollato quadro presenta, e fa sfilare i protagonisti stessi della moda dal volto perfettamente riconoscibile (Armani, Valentino, Cavalli, Prada, Missoni, Naomi Campbell, Claudia Schiffer, Cindy Crawford, Linda Evangelista, Carla Bruni, Eva Herzigova, Dolce e Gabbana, Donatella Versace, Ferrè, Anna Molinari, Laura Biagiotti, Cerruti, Giuntoli ), ma privi delle loro griffe, del loro costume sociale, ma non del loro glamour, sono ora messi a nudo. In una location da ritrovato jangle time, in una mimesi fra arte e moda, in un rapporto a contrasto ramages, si rappresentano volti e abiti, dove gli stessi tessuti stampati: floreali, animalier, cocco, lucertola, a giraffa, maculato, cavallino, e fra ampi boa piumati rivelano e sottolineano il loro tempo, il loro ambiente, il loro rapporto indagato. La vegetazione è rigogliosa, così come gli animali che si affacciano fra puffi, uccellini, hand-bags, borsette a baguette, morbidi guanti, flaconi di profumi, sottovesti, décolletées, foulards appesi ai rami, fra farfalline, bijoux e colibrì, drappi di tessuto fortemente riconoscibili come, ad esempio I Love You di Anna Molinari che è stato logo della passata collezione primavera-estate 2000. Un quadro dove tutti sono protagonisti: gli stilisti, le modelle, gli accessori, e la natura stessa. How are you ladies and Gentlemen?, è un eden ritrovato dal fashion biz in questa allegorica e rappresentata realtà, una jashionfaity tale contemporanea, dove un ironico "Pinocchio" in uno stretto abito di chiffon fucsia a bustier non si esibisce, ma offrendoci le spalle, rinnova il suo make-up, in uno sguardo da set fotografico wild-sophisticated per un casting di sola pittura.

Chiara Guidi

© 2018 Claudio Poleschi Arte Contemporanea